Patto di Corte

L’abitare contemporaneo nel sud Puglia: riportare mixitè residenziale e funzionale nelle case a corte dei centri storici.

PATTO DI CORTE pensa ad una rigenerazione dei centri storici sfruttando una delle loro caratteristiche peculiari: il sistema delle case a corte.
Attraverso una sinergia tra pubblico e privato la corte viene recuperata per dare spazio a nuove funzioni che siano in linea con le caratteristiche organiche di questo modello abitativo tradizionale basato sulla condivisione di spazi e attività. La casa a corte si riconverte in housing (e co-housing) con ambiente assistito andando incontro alle esigenze della popolazione, attraverso dotazioni urbane (rurali) rilevanti (micronido, spazi di comunità) oppure forme di turismo accessibile, ad esempio un turismo della terza età, parasanitario e per categorie con esigenze specifiche.
PATTO DI CORTE avvia dinamiche partecipate e autogestite di recupero dei tessuti storici ricostruendo relazioni di prossimità come valore aggiunto dell’abitare contemporaneo e quindi riportare mixitè residenziale (giovani, anziani, turisti) e funzionale (micro servizi, micro, commercio, turismo).
Contrasta lo spopolamento conferendo alla popolazione dotazioni urbane di quotidiana utilità inserendole in una cornice stimolante e di riqualificazione dei tessuti storici.
Argina fenomeni come turistificazione e gentrificazione mantenendo viva la matrice storica della corte ed allontanandola da speculazione turistica fine a se stessa
In più riconosce e valorizza in maniera attiva l’abitare storico e il sistema delle soglie come margini pubblico-privato.

Altre Idee

Filter

Idee Strategiche

Passo Dolce

Progettazione partecipata di nuovi sistemi e regole d’uso per la viabilità nei tessuti storici delle aree urbane.
Idee Strategiche

Giardino di Comunità

Il Verde pubblico urbano per formare, educare e valorizzare i cultivar locali.
Idee Strategiche

Cuntame Mò

Azioni locali integrate di supporto alla pianificazione e alla trasformazione territoriale.