Progettazione urbana – Sviluppo Locale

Abílita

Committente: Comune di Andrano (LE), Comune di Diso (LE) | Anno: 2022 – In Corso

Abílita trasforma il territorio di Andrano e Diso secondo l’idea-guida del turismo accessibile e dello sport per tutti.

Il Progetto Abílita – Sistema Diffuso Sport e Turismo Accessibili – si inserisce nel “Piano nazionale per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate” come da bando pubblicato in G.U. n. 249 del 26 ottobre 2015 in attuazione del DPCM 15 ottobre 2015 “Interventi per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate”. Gli Enti territoriali coinvolti sono i Comuni di Andrano e Diso, in partnership con l’Ente Parco Otranto-Santa Maria di Leuca e con il supporto tecnico alla progettazione dell’équipe di Città Fertile. Declinando la proposta secondo l’idea-guida del turismo accessibile, forma di accoglienza attenta all’inclusione sociale di persone con differenti abilità, il Progetto si pone come obiettivi specifici quello di creare un sistema degli spazi pubblici locali rigenerato ed accessibile, rendere il territorio attrattivo dal punto di vista del turismo inclusivo e potenziare l’offerta di servizi alla persona nell’ambito dello sport e del tempo libero. L’intervento prevede un intreccio di azioni materiali e immateriali portate avanti in parallelo ed ispirate ai principi del design for all e della progettazione partecipata.
L’area di intervento riguarda una porzione del complesso sportivo ubicato nel Comune di Andrano, tra la S.P. 81 e la via vecchia per Tricase e l’edificio scolastico “SS. Filippo e Giacomo” con annessa palestra pubblica ubicato nel Comune di Diso.

Il progetto prevede da un lato il potenziamento del polo sportivo all’aperto attraverso la riqualificazione degli impianti, l’integrazione di illuminazione, di attrezzature per la psicomotricità, di percorsi interni a basso impatto ambientale e l’integrazione di un nuovo apparato vegetativo per una migliore vivibilità dello spazio pubblico; dall’altro lato la riqualificazione di un immobile e dell’ annessa palestra per potenziare l’attività sportiva al coperto con attrezzature atte alla pratica dello sport paralimpico ( sitting volley, torball, showdown).All’interno della struttura scolastica di prevede la realizzazione di un centro servizi per attività sportive e riabilitative per persone con esigenze speciali, a livello permanente o temporaneo.

Il progetto prevede la riconversione funzionale, l’adeguamento sanitario degli ambienti interni e la riqualificazione degli spazi pertinenziali per la realizzazione di una struttura socio-sanitaria al servizio dei malati di patologie cronico-degenerative e della formazione del personale specializzato nella cura e assistenza.

Altri Progetti

Filter

Progettazione UrbanaSviluppo Locale

Abílita

Abílita trasforma il territorio di Andrano e Diso secondo l’idea-guida del turismo accessibile e dello sport per tutti.
Pianificazione Territoriale

Sisus

Un progetto di rigenerazione urbana che ripensa due comuni come città nodo dell’intera eco-regione del sudest italiano
Pianificazione Territoriale

Biciplan

Progettazione di infrastrutture, reti e dotazioni urbane ciclabili con il coinvolgimento delle comunità locali